Una rosa rossa nel buio

Trattandosi di un romanzo di genere psicologico, essendo la mente e i suoi misteri gli unici veri protagonisti della storia, “Una rosa rossa nel buio” nasce da una rete fitta di emozioni, sentimenti e stati d’animo intrecciati al vortice incessante dei ricordi che tornano da lontano, prepotenti, e ancora troppo reali per essere solo dei ricordi.
Così la figura guida di una psicologa ai suoi esordi diventa spina motrice e punto d’incontro di scontri ed incontri emotivi, di volontà e non volontà di false certezze e vere ma umane inadeguatezze.
“Una rosa nel buio vuole essere un viaggio, ma non quello fantastico delle utopie, non si tratta solo di metafore, sensazioni, pensieri. E’ il viaggio della stasi al movimento, dalla paura di vivere alla voglia di sperare, dalla morte di chi crede di essere già arrivato, alla vita di chi sà che ogni giorno è un nuovo inizio.  E’ mentre esplodono simultaneamente emozioni di varia origine e natura, i diversi personaggi vivono ciascuno il proprio confronto col reale, ciascuno con i suoi individualismi eppure con la voglia di trovare un nuovo contatto forse patito, complesso contrastato ma pur sempre un contatto con la “vita” che lotta per trionfare su tutto.

  • Genere: Romanzo
    Autore: M.Antonietta Binetti
    Livello di lettura: Secondo
    Dimensioni: 106.05 MB
    Tempo di lettura: 03:32:38
    Formato file: mp3
Per scaricare il file devi essere registrato ed effettuare il login.