U Prengepine

Il Piccolo Principe parlerà anche in barese. A tradurre la celebre opera di Saint-Exupéry ci ha pensato Vito Signorile, su proposta della giornalista Angela M. Lomoro, appassionata e collezionista di cimeli dell’opera.  Così Vito Signorile: “Che Il Piccolo Principe sia opera tra le più tradotte al mondo è arcinoto. Così come è noto che il suo autore ha indirizzato il suo straordinario dardo dritto al cuore del bambino che è in ciascuno di noi. Diviene così facile raccogliere questa sua eccezionale sfida al ‘gioco’ per cui i ‘grandi’ si lasciano andare alla dolce regressione verso la fanciullezza e i ‘piccoli’ all’ebbrezza di ostentare saggezze da adulti. Tradurlo in dialetto è stata una piccola e appassionante sfida. Stimolante è stato tradurlo e strabiliante leggerlo. Sono convinto che, come nel vecchio adagio che vuole il barese vicino al francese, non si perderà la musicalità dell’originale, e questa traduzione farà innamorare ancora di più i ragazzi che vorranno avvicinarsi al Piccolo Principe e al dialetto barese”.

  • Genere: Folclore regionale pugliese
    Autore: Vito Signorile
    Livello di lettura: Primo
    Dimensioni: 224.75 MB
Per scaricare il file devi essere registrato ed effettuare il login.